POINT JOB

01
02
03
04
pointjob03

Servizio di formazione ed inserimento lavorativo per persone con disabilità ed adulti svantaggiati
Via Svezia 8 - Carpi

Il servizio è svolto per conto dei comuni dell'Unione Terre D'Argine, Assessorato alle Politiche Sociali in stretta collaborazione con i servizi del territorio.
Il Point Job svolge la propria attività dall’ottobre 2004.
il numero di persone incontrate ed accompagnate, nel corso degli anni, ha visto un notevole incremento e allo stato attuale il Servizio segue il percorso formativo e lavorativo di 120 persone.
Il Point Job accoglie le domande dei Servizi Sociali del Comune di Carpi e progetta, congiuntamente agli assistenti sociali, medici, referenti della scuola, il percorso formativo della persona.
Il progetto individualizzato vuole favorire il percorso evolutivo della persona sostenendo le risorse e le potenzialità presenti. La presenza e la relazione con gli operatori ha lo scopo di far nascere e crescere, nelle persone in condizione di difficoltà, un sentimento positivo e di stima verso se stessi e la propria condizione di vita.

Servizi offerti:
•   Attività di osservazione programmata (presso il Point Job o sedi esterne): assemblaggi, centralino, attività di computer, riordino ed archiviazione documenti, apparecchiatura, Simulimpresa. Attraverso un’osservazione attenta e sistematica è possibile effettuare il bilancio delle competenze, valutare le risorse della persona al fine di individuare gli obiettivi formativi ed educativi specifici.
•   Percorsi Misti: percorsi di alternanza scuola- lavoro al fine di osservare e valutare le competenze di base, pratiche e trasversali del ragazzo.
•   Tirocini formativi: percorsi finalizzati al conseguimento di competenze tecnico-professionali specifiche e volti a favorire l’inserimento lavorativo.
•   Orientamento al lavoro: colloqui di sostegno che desiderano favorire la presa di coscienza nella persona delle risorse, limiti e difficoltà legate alla condizione di svantaggio; sostegno nella compilazione del curriculum vitae, favorire la conoscenza dei criteri di ricerca dell’occupazione e della legislazione di riferimento.
•   Consulenza alle imprese: supporto alla formazione dei lavoratori con disabilità già assunti, attivazione di nuovi percorsi formativi e sostegno all’acquisizione di competenze attraverso la presenza di un tutor; offerta di mediazione in merito agli obblighi sanciti dalla L. 68/99 e alle possibilità di adempimento attraverso l’esternalizzazione di servizi (Art. 22 L.R.17/05).

Destinatari:
•  Studenti con disabilità che frequentano le scuole secondarie del Comune di Carpi
•  Persone svantaggiate ai sensi della L.381/91
•  Minori in situazioni di difficoltà familiari e sociali
•  Persone con disabilità ai sensi della L.104/92
•  Persone alle quali è stata riconosciuta un’invalidità civile ai sensi della L.68/99